Archive for the ‘ Myself ’ Category

ROBERTO VECCHI – LA MIA STORIA

IMG_6533

Lavoravo su macchine circolari in una tessitura, turni diurni da 8 ore dalle 5.00 alle 13.00 o dalle 13.00 alle 21.00, orario continuato. Avevo 19 anni, tanta forza, tanta energia, tanti sogni, tanti amici, insomma tanto di tutto, ma non so se questo “tutto” fosse poi così positivo; pensandoci ora, avevo riempito la mia vita con tante cose importanti e per questo diventava accettabile, amici, ragazze, una famiglia, ma da qualche parte dentro di me c’era un vuoto e per non sentirlo avevo creato questa confusione.

Ho iniziato a fare sport con l’atletica leggera poi, durante il servizio di leva, piuttosto che uscire per andare in città, al bar o in altri locali, restavo in caserma con qualche amico ad allenarmi con i pesi. Era la palestra della caserma e non immaginavo che da quei primi pesi, da quel tipo di allenamento sarebbe nata la mia passione.

Avevo lasciato la scuola a 17 anni con la qualifica di “Maestro d’arte” e per un lungo periodo sentii la mancanza del diploma che non avevo, fino a quando decisi di presentarmi da privatista per l’esame dei due anni mancanti. Volevo quel diploma e volevo fare il grafico pubblicitario!

In quel periodo di studio si presentava l’occasione di prendere in gestione un distributore AGIP con la compagnia del mio Terranova. In quel periodo avevo ceduto al mio bisogno di fare un lavoro in proprio che mi potesse far sentire qualcuno, volevo fare qualcosa di importante, ma stavo andando nella direzione che avrebbe voluto mio padre, non era ciò che volevo e sentivo essere mia! Quella avventura imprenditoriale ebbe vita breve e finì con la cessione dell’attività con una perdita importante di denaro per la mia famiglia.

Nel frattempo riuscii a diplomarmi e, dopo la cessione del distributore, iniziai il nuovo lavoro per il quale avevo studiato in una azienda storica di Carpi, il Graphic Designer. Vista l’esperienza precedente non avevo ancora deciso di dedicarmi al fitness, ma iniziai un percorso formativo parallelo che mi ha permesso di lasciare ampio spazio alla mia vera passione, a qualcosa che in qualche modo avrebbe riempito quel vuoto che era ancora dentro di me. In quel momento, anche se di apparente quiete, avevo imparato ad ascoltarmi!

Senza che me ne accorgessi con nessuna fatica e sempre con maggiore chiarezza, iniziai a liberare quella passione, era la prima luce del mattino, il primo tiepido raggio di sole che mi indicava la strada da seguire e la direzione che avrei dato alla mia vita lasciando dietro di me la confusione.

Ho trascorso diversi anni per guadagnarmi le specializzazioni in ambiente fitness e welness. Ho ottenuto diversi diplomi e brevetti con Technogym, Fipe, Functional Training School e quasi tutti i brevetti e le certificazioni della AFFWA (Accademia Funzionale del Fitness, Wellness e Anti-aging).

Oggi sono un Personal Trainer attento, orientato alle persone, sono colui che sostiene e motiva i suoi allievi in modo discreto ed efficace, sono il loro esempio da seguire, la loro guida, la loro ombra se necessario! Mentre lavoro con i miei allievi mi sento come il contadino che dopo avere seminato con fede, speranza e amore vede germogliare i suoi alberi da frutta e provo una forte sensazione di gratitudine verso le persone, non sento più quel vuoto!

Carpi, 19 marzo 2016

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on Pinterest

UNA COLLABORAZIONE CHE DURA DA 2 ANNI. GRAZIE MYPROTEIN !!

12729071_10208831135476463_3562339838057679208_n

Nulla da dire…una collaborazione che dura da 2 anni.
Grazie a MYPROTEIN® per il continuo supporto !!
Un saluto ai miei colleghi Ambassador !!

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on Pinterest

OGGI NASCE IL PRIMO MUDRUN CAMP !!

Come si prepara una mudrun ?
Preparazione, tecnica di superamento ostacoli, allenamento mentale, fisico e tecnico, prevenzione infortuni, recupero post gara.
Per info e iscrizioni :
www.lamattacorsa.it/mudruncamp

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on Pinterest

A SCUOLA DI PUSH-UPS !!

Ciao ragazzi,
volete qualche idea per eseguire i push-ups (flessioni delle braccia) in modo alternativo e divertente ?
Ecco il mio video !

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on Pinterest

E TU QUANTO SEI FUNZIONALE ?

Ciao,
allenare il proprio corpo senza l’ausilio di macchine o attrezzi è possibile…un RITORNO ALLE ORIGINI, un salto nel FUTURO.
www.roberto-vecchi.com

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on Pinterest

BROCCOLO. LE SUE PROPRIETÀ

BURPEES

Ciao a tutti !
IO MANGIO CRUCIFERE TUTTI I GIORNI E VOI ??
ECCO ALCUNE BUONE RAGIONI…
Broccoli, cavoli, cavoletti di bruxelles, cavolfiore, verza etc…fanno parte della famiglia delle crucifere o brassicacee.
Questa particolare famiglia di piante contengono L’INDOLO 3 CARBINOLO e il SULFORAFANO, che agiscono nella prevenzione dei tumori all’apparato digerente.
Oltre a questi 2 importanti elementi, sono presenti anche SALI MINERALI, FIBRE e tanta VITAMINA C.
Qundi iniziamo a pensare che la vitamina C non sia presente solo negli agrumi !!!
Roberto Vecchi
Seguitemi su instagram–>https://instagram.com/robertovek/

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on Pinterest

ACCADEMIA DEL FITNESS N°19

UOVA

Buongiorno a tutti,
se qualche anno fa mi avessero detto che un giorno sarei finito sulla copertina del prestigioso magazine “L’ACCADEMIA DEL FITNESS” del Dott.Spattini con tanto di intervista da parte di Valerio Merola…beh, non ci avrei proprio creduto ! Ebbene così è stato…
UN TRAGUARDO NEL MIO PERCORSO PROFESSIONALE CHE VALE PIÙ DI TANTI TROFEI.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on Pinterest

WORKOUT OUTDOOR

Ciao amici,
secondo voi qual’è il segreto per continuare a praticare attività fisica negli anni ?
Per quanto mi riguarda la voglia di “SPERIMENTARE”…
Quando mi chiedono : “ma tu fai palestra?” Io rispondo : “beh, faccio tutto e faccio niente”.
A presto !!
www.roberto-vecchi.com

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on Pinterest

IL CORPO E LE SUE POSSIBILITÀ

Ciao a tutti,
anche oggi voglio proporvi un frammento dei miei workout…e perché no uno spunto anche per i vostri !!
Quando mi chiedono : “ma tu fai palestra ?” Io rispondo : “beh, faccio tutto e faccio niente !”
Buona giornata

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on Pinterest

GLUTINE : ELIMINARLO FA BENE A TUTTI !!

GLUTINE

Anche se non soffrite di celiachia, i vantaggi di non consumare alcuni cibi sono davvero tanti.

Nelle persone celiache, l’intestino tenue è eccessivamente sensibile al glutine, e ciò causa un disturbo che può essere più o meno grave nella digestione dei cibi che contengono questa sostanza. Tuttavia, al giorno d’oggi, vi sono tantissime alternative al glutine, molte delle quali davvero sfiziosissime. Vediamo le più interessanti.

Pasta
A causa della farina impiegata per produrre questo alimento, i danni all’intestino potrebbero essere enormi. Ma come fare a meno di questo piatto così amato nelle nostre tavole? La risposta è semplice, e soprattutto non comporta grandi rinunce: basta acquistare gli spaghetti di riso, ottimi nelle versioni vermicelli o anche linguine; oppure la pasta corta di mais.

Pane
Per fortuna gli scaffali dei supermercati sono pieni zeppi di alternative al pane più tradizionale. E per gli amanti dei sandwich che devono rinunciare al classico panino morbido o a fette, l’alternativa perfetta è la croccantissima tortilla, tipica dei «panini» messicani. Anche i grassi contenuti sono meno di quelli del pane classico, quindi il piacere è ancora maggiore, soprattutto per la linea.

Rif. News Republic / Cover Media

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on Pinterest