Archive for agosto, 2014

LIQUIRIZIA. OTTIMA ALLEATA CONTRO I BRUCIORI DI STOMACO E LA PRESSIONE BASSA !!

LIQUIRIZIA

LA COMPONENTE PRINCIPALE DELLA LIQUIRIZIA È LA GLICIRIZZINA,CHE ALL’INTERNO DEL CORPO AGISCE INIBENDO GLI ENZIMI CHE SONO RESPONSABILI DELLA DEGRADAZIONE DEL CORTISOLO ENDOGENO, PERMETTENDOGLI IN QUESTO MODO DI OPERARE PIÙ A LUNGO SULLE INFIAMMAZIONI SEDANDOLE. OTTIMA IMPIEGATA NELLE AFFEZIONI DELL’APPARATO DIGERENTE, È LIEVEMENTE LASSATIVA E DIMINUISCE IL BRUCIORE DI STOMACO ABBASSANDONE L’ACIDITÀ. NOTEVOLE NELLA CURA DELLE ULCERE GASTRICHE IN QUANTO RICOPRE LE PARETI DELLO STOMACO CON UNA SOSTANZA CURATIVA CHE LE PROTEGGE E INOLTRE ATTENUA GLI SPASMI DEL COLON. AUMENTA LA SECREZIONE DELLA BILE.
INFINE CHI SOFFRE DI PRESSIONE BASSA PUÒ TRARRE GIOVAMENTO DALLA LIQUIRIZIA POICHÈ AUMENTA LA PRESSIONE DEL SANGUE, MA PE RLO STESSO MOTIVO VA CONSUMATA CON PARSIMONIA

AFFWA-ANTIAGING ADVISOR

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on Pinterest

PIÙ FORTI E TONICI CON IL TRIBULUS TERRESTRIS !!

TRIBULUS

I PRINCIPI ATTIVI CONTENUTI IN TRIBULUS SONO SPECIALI SOSTANZE VEGETALI SECONDARIE, LE COSIDDETTE SAPONINE . LA PRINCIPALE SOSTANZA ATTIVA È LA PROTODIOSCINA, UNA SAPONINA STEROIDEA. TRIBULUS INDUCE, ATTRAVERSO LA STIMOLAZIONE DELL’IPOFISI, LA SECREZIONE DELL’ORMONE LUTEINIZZANTE (LH), CHE A SUA VOLTA METTE IN MOTO LA PRODUZIONE DEL TESTOSTERONE. SI HA DI CONSEGUENZA UN INNALZAMENTO DEL LIVELLO DI TESTOSTERONE NELL’UOMO E DEL PROGESTERONE NELLA DONNA. NEGLI ULTIMI 20 ANNI SU UOMINI E ANIMALI SONO STATI CONDOTTI I PIÙ SVARIATI ESPERIMENTI, MEDIANTE I QUALI È STATO POSSIBILE DIMOSTRARE CHE TRIBULUS AUMENTA (FINO AL 72 %), LA SECREZIONE DELL’ORMONE LUTEINIZZANTE (LH) IL QUALE A SUA VOLTA SEGNALA AL CORPO DI IMMETTERE UNA MAGGIORE QUANTITÀ DI TESTOSTERONE NEL CIRCOLO SANGUIGNO (FINO AL 42 %). LA MODALITÀ D’AZIONE DI TRIBULUS È QUINDI ESTREMAMENTE IMPORTANTE, PERCHÉ, A DIFFERENZA DEGLI STEROIDI ANABOLIZZANTI, NON SOPPRIME LA PRODUZIONE ENDOGENA DI TESTOSTERONE, MA AL CONTRARIO LA INCREMENTA. CIÒ È DOVUTO AL FATTO CHE GLI STEROIDI INIBISCONO LA SECREZIONE DI LH.
AFFWA – ANTIAGING ADVISOR

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on Pinterest