SONO IMPORTANTI I TEMPI DI RECUPERO IN PALESTRA ?

RECUPERO

In questo breve articolo parliamo dei tempi di recupero legati alla produzione di alcuni ormoni…
Chi si allena senza tenere conto dei tempi di recupero tra una serie e l’altra dovrebbe sapere che rispettando PAUSE BREVI, si favorisce lo stimolo dell’ormone della crescita (Growth Hormone) (Kramer e coll.1990), mentre con PAUSE PIÙ LUNGHE si favorirebbero il ripristino delle fibre veloci ed un’increzione del testosterone (Bosco,1995).
Con il RECUPERO COMPLETO DI 3 MINUTI e ripetizioni condotte con tensioni massimali ma anche submassimali al massimo della potenza, si favorisce un’increzione notevole del testosterone ematico.
Possiamo dunque parlare di un range che va da 60 secondi fino a 3 minuti.
Per rendere il vostro allenamento ancora più efficace e mirato, prenderei dunque in considerazione il tempo che trascorre durante le vostre pause…
Buon lavoro !

Roberto Vecchi

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on Pinterest
  1. I constantly emailed this weblog post page to all my friends, since if like to read it then my contacts will too.

      • robertovek
      • novembre 30th, 2014

      Thank you so much It’s a good idea !

  1. No trackbacks yet.