Posts Tagged ‘ training

MARCO

MARCO

Marco è un ex giocatore agonista di pallavolo.Dopo 4 anni di inattività ha deciso di rimettersi in gioco…anche perchè i suoi valori pressori erano diventati decisamente “borderline”…circa 120/180. Così come anche i suoi 118 kg…
Oggi a distanza di 1 mese i suoi valori di pressione arteriosa sono scesi a 70/126 ed il suo peso è di 108 kg. Dal punto di vista psico-fisico UN GRANDE TRAGUARDO ! Quali strategie abbiamo attuato secondo voi ? Semplicemente una sana alimentazione e regolare attività fisica…I MIEI COMPLIMENTI MARCO !

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on Pinterest

ALLENAMENTO FUNZIONALE…RITORNIAMO ALLE ORIGINI !!

ALLENAMENTO FUNZIONALE...RITORNIAMO ALLE ORIGINI !!

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on Pinterest

PERSEVERANZA PER IL RAGGIUNGIMENTO DEI VOSTRI OBBIETTIVI

PERSEVERANZA PER IL RAGGIUNGIMENTO DEI VOSTRI OBBIETTIVI

” Sono sempre più convinto che le persone abbiano dentro di sè la forza necessaria per raggiungere il loro obbiettivo, qualunque esso sia. La forza di cui parlo si chiama PERSEVERANZA. Senza di essa non riusciremmo a proseguire sulla via intrapresa…Ju Nicolini ne è l’esempio.”
Personal Trainer Roberto Vecchi

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on Pinterest

Roberto Vecchi ci prova a casa di Schwarzenegger

Roberto Vecchi ci prova a casa di Schwarzenegger

Ciao!
Volevo segnalarti questa pagina:

http://gazzettadimodena.gelocal.it/sport/2014/02/24/news/roberto-vecchi-ci-prova-a-casa-di-schwarzenegger-1.8732846

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on Pinterest

A CASA DI SCHWARZENEGGER

A CASA DI SCHWARZENEGGER

Men’s Physique, ovvero armonia ed eleganza del corpo senza cadere negli estremi del culturismo, una disciplina sportiva a tutti gli effetti che costituisce uno stile di vita armonioso che prevede certo i muscoli di chi è molto allenato, ma, contemporaneamente, punta al benessere a tutto tondo. Esponente carpigiano di spicco di questa disciplina sportiva è il carpigiano Roberto Vecchi, figlio d’arte – il padre Ruggero noto nel mondo del basket con le società La Patria e Kennedy negli anni Settanta – e in partenza per l’Arnold Sport Festival, ideato dal mito indimenticato e indimenticabile del bodybuilding, Arnold Schwarzenegger, che si terrà dal 27 febbraio al 2 marzo a Columbus, capitale dell’Ohio, negli Stati Uniti. Si tratta di una delle due competizioni sportive più importanti a livello globale, insieme al Mister Olympia. Vecchi, parteciperà ai campionati mondiali proprio nella categoria del Men’s Physique dopo avere conquistato successo in gare agonistiche dove si è confrontato con punte di diamante della disciplina, a livello nazionale e non solo. “Sono arrivato terzo ai Campionati italiani di Peschiera sul Garda – racconta Roberto Vecchi, emozionato prima della partenza per gli Stati Uniti – secondo alla notte dei Campioni, un titolo nazionale, competizione che si è svolta sempre a Peschiera, sono arrivato secondo alla San Marino Classic, che si tiene nello Stato omonimo ed è una gara internazionale e, infine, sono arrivato quarto al Ludus Maximus di Roma”. Risultati che hanno spianato la strada allo sportivo carpigiano, che ha già un prestigioso curriculum come personal trainer e istruttore in numerose palestre, per l’importantissima gara mondiale di Columbus. “L’emozione si fa sentire – spiega Vecchi – anche perché gareggerò con atleti di tutto il mondo che si esprimeranno in oltre cinquanta discipline sportive che vanno dalle più classiche a quelle maggiormente innovative. Per citare qualche esempio: ci saranno gare di crossfit, strongman, tiro con l’arco, ma anche bodybuilding che, anzi occupa un posto da protagonista. Non mancheranno le cheerleader, che si affiancheranno alla zumba e allo yoga. Per prepararmi a questa competizione mi baso su un allenamento quotidiano, ad eccezione di un giorno alla settimana. Poi, porto sempre con me i consigli del dottor Massimo Spattini, medico Chirurgo a capo dell’Accademia Funzionale del Fitness, Wellness e Antiaging, che, attraverso la sua specializzazione in alimentazione per lo sport, mi aiuta nel conseguire una forma che si avvicini sempre più alla perfezione. L’Arnold Sport Festival per me rappresenta il coronamento di un sogno che si rivelerà sicuramente indimenticabile”.

www.arnoldsportsfestival.com

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on Pinterest

MOTIVAZIONE ED ENTUSIASMO

MOTIVAZIONE ED ENTUSIASMO

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on Pinterest

LO SQUAT. ESERCIZIO FONDAMENTALE PER OTTENERE OTTIME RISPOSTE FISIOLOGICHE ED ORMONALI.

LO SQUAT. ESERCIZIO FONDAMENTALE PER OTTENERE OTTIME RISPOSTE FISIOLOGICHE ED ORMONALI.

Ritengo che lo Squat sia un esercizio fondamentale, esso non può mancare nei vostri programmi di allenamento. Lo squat è con tutta probabilità l’esercizio migliore per tonificare e rinforzare la muscolatura degli arti inferiori, inoltre permette ottime risposte fisiologiche ed ormonali come ad esempio il testosterone ed il Gh endogeno. Di seguito vi elencherò solo alcune regole per una corretta esecuzione dell’esercizio :

– afferrare l’asta con una presa leggermente più ampia rispetto alle spalle
– passare con la testa sotto la sbarra e portare le spalle a contatto con l’asta (parte centrale del trapezio), le scapole vanno leggermente chiuse.
– controllare con l’ausilio dello specchio che il centro del bilanciere sia posizionato alla stessa distanza dalle due spalle
– contrarre gli addominali e spingere con le gambe verso l’alto in modo da staccare il bilanciere dai supporti (sia multipower che libero).
– posizionare i talloni ad una larghezza leggermente superiore a quella delle spalle ed extraruotare le punte dei piedi leggermente.
– spostare leggermente indietro il bacino; lentamente piegare le gambe scendendo verso il basso lentamente e mantenendo il retto addominale contratto.
– scendere fino a quando l’articolazione dell’anca si trova alla stessa altezza di quella del ginocchio.
– se i vostri talloni si staccano dal terreno durante la discesa o avvertite seri problemi di equilibrio risalite nella posizione iniziale e riponete il bilanciere: non siete ancora pronti per eseguire l’esercizio
– durante il movimento la schiena andrà mantenuta quanto più diritta possibile, evitando di inarcarla ma facendo attenzione a non sbilanciarsi all’indietro
– raggiunta questa posizione spingere con forza sui talloni raddrizzando le gambe ma senza estendere completamente le ginocchia

Se non siete ben allenati  ed è una delle prime volte che eseguite lo squat:
– se avete a disposizione una swiss ball comprimetela tra la parte bassa della schiena e la parete provando ad eseguire l’esercizio tenendo i piedi 20-30 cm più in avanti rispetto al bacino
– quando sarete pronti iniziate lo squat a carico naturale (senza sovraccarichi), passando poi gradualmente ai manubri ed infine al bilanciere

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on Pinterest

PERSONAL TRAINER ROBERTO VECCHI

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on Pinterest

COME RIMETTERSI IN FORMA DOPO LE ABBUFFATE NATALIZIE E RITROVARE IL BENESSERE PSICO-FISICO TRAMITE LA GIUSTA COMBINAZIONE DI MOVIMENTO E ALIMENTAZIONE ?

Come rimettersi in forma dopo le abbuffate natalizie e ritrovare il benessere psico-fisico tramite la giusta combinazione di movimento e alimentazine ?

L’altro giorno ho avuto il piacere di scambiare qualche parola con la giornalista Serena Arbizzi. Nel suo articolo uscito su Carpi Affari, spiego come ritrovare il benessere psico-fisico tramite movimento e alimentazione.
Premetto che alimentazione e attività fisica lavorano in sinergia tra di loro.
Se l’obbiettivo è il dimagrimento e la performance e si vuole conseguire il benessere psicofisico dopo questo lungo periodo di festività è necessario un mix di allenamento e corretta alimentazione. Le nostre abitudini alimentari, soprattutto quelle che portiamo avanti durante le feste, ci portano ad avere uno sbilanciamento a favore di carboidrati raffinati quali pane e pasta, verso grassi saturi e idrogenati e alcol. Per una sana alimentazione occorre seguire alcuni consigli come ad esempio :
non saltare la colazione, un’adeguata quantità di proteine, grassi buoni, fibre ad ogni pasto, eliminare i junk food (cibi spazzatura), bere un’adeguata quantità di acqua, moderare il consumo di alcol. Inoltre vorrei regalarvi uno slogan : limitare le 4 P, ovvero Pane, Pasta, Patate e Pizza. Perchè portano alla quinta P che è la pancia !
In merito all’attività fisica il neofita non dovrebbe sicuramente improvvisarsi. Dovrebbe essere seguito in una palestra ben attrezzata e monitorato dall’istruttore o personal trainer per non incappare in disagi legati a problemi fisici. La corsa non è adatta a tutti: chi non è abituato all’attività fisica può fare attività aerobica 2 o 3 volte a settimana di moderata intensità. Piuttosto della corsa su asfalto consiglio la cyclette anche reclyne o il tapis roulant. Per chi ha già esperienza: almeno 3 o 4 volte a settimana è consigliato svolgere attività fisica cimentandosi con attività aerobica, corsa, cyclette, spinning, acqua gym ad esempio.
Alternare ciò con i pesi, per favorire la tonificazione, contrastare l’osteoporosi, combattere i radicali liberi. Tutto questo si traduce in un benessere psicofisico perchè il movimento porta ad un miglioramento della salute mentale, si combatte la depressione. Il bello è che gli effetti benefici li riscontriamo già dalla prima volta, se svolta bene !
Fonte : Serena Arbizzi- Alla ricerca della forma perduta – Carpi Affari

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on Pinterest

TESTIMONIANZE

TESTIMONIANZE

“Ho lavorato con Robby per 5 mesi lo scorso gennaio, ho ottenuto dei risultati strepitosi…. Un vero professionista, con una grande esperienza, lo consiglio vivamente a coloro che vogliono ritrovare la forma fisica in breve tempo!!!!!”
Michele Simboli

“Questo percorso con Roberto inizia quando finalmente mi decido a voler fare qualcosa per la mia persona, sia per quel che riguarda l’attività fisica che la nutrizione. Roberto lo conoscevo già da tempo e tramite amici in comune ho saputo che faceva anche il personal trainer… Già dal primo incontro mi ha subito dato un ottima impressione perché oltre ad aver bisogno di qualcuno che mi segue per quel che riguarda l’attività in palestra, avevo bisogno anche di alcune dritte x quel che riguarda la nutrizione. Mi sono lasciata consigliare da lui e meno male che ho preso questa decisione… Si interessa molto anche del percorso con la nutrizionista, lo tengo sempre aggiornato su ogni progresso… Per quel che riguarda la palestra mi sento di dire che mi segue molto, le lezioni che facciamo sono sempre diverse e sempre mi incita a far meglio… Personalmente, e Roberto lo sa, all’inizio di questo percorso non credevo di ottenere i risultati che sto ottenendo e anche in questo caso lui mi ha sempre motivato e spinto a crederci! E’ molto professionale in quello che fa e lo fa a mio parere molto bene, mi da consigli ed è sempre molto disponibile per ogni mio dubbio o problema. io dopo 3 mesi che lavoriamo sono completamente cambiata e ho sto ottenendo ottimi risultati…grazie a me, grazie a lui e grazie alla nutrizionista…
Se dovessi dargli un voto….beh, da 1 a 10…di sicuro non 10 che poi si monta la testa….ma un bel 9 non glielo toglie nessuno!!!”
Erika D.

“Roby, Grande!!!! Emigrare a Carpi non è stato facile, dal sole siciliano al freddo ed alla neve di Carpi. Dopo anni di apatia e diversi kg in più grazie a roby ho ritrovato la voglia di allenarmi, il piacere del sudare, tornare in forma. Roby sa fare veramente il suo mestiere, l’ora con lui passa in fretta ed il lavoro fatto si sente e soprattutto si vede.
Grazie Roberto.”
Carmelo Scuderi

“Diffidate dalla imitazioni”, “un vecchio detto che funziona ancora ai nostri giorni.
il personal trainer, deve essere una persona affidabile e preparata, che vi dà consigli evi sprona nel vostro obbiettivo ma soprattutto deve sapervi ascoltare e capire a 360°.
Tutte queste qualità le potete trovare in Roberto, dovete provare per capire la SERIETÁ, L’IMPEGNO e la DISPONIBILITÁ, dimostrato nello svolgere il proprio lavoro.
Affidatevi a lui, come ho fatto io e moltissime altre persone non ve ne pentirete !”
Marzia Lavagna

“Ho conosciuto Roberto tramite il mio fisioterapista, mi sono rotta il crociato, e dopo la fisioterapia avevo bisogno di una persona in gamba che mi aiutasse a svolgere esercizi mirati per preparare il ginocchio all’operazione. Ed è bravissimo, sono molto contenta.
E anche dopo l’operazione penso proprio di tornare a fare riabilitazione con lui.”
Tamara Rossi

“Avevo un’obbiettivo: tonificarmi e calare di peso. Ho conosciuto Roberto e dopo aver provato un ‘allenamento con lui, non ho più potuto farne senza; ormai sono quasi 4 mesi e devo dire che i risultati ci sono e si vedono!!!!!! Roberto è una persona capace e professionale, e sono pienamente soddisfatto della mia scelta.
Consiglio Robby a tutti quelli che come me hanno bisogno ti uno stimolo per migliorare il proprio corpo. Ottimo lavoro, bravo Robby!!!”
F.C

“Ho conosciuto Roberto Vecchi ad Aprile del 2013 tramite amicizie in comune.
Abbiamo iniziato insieme un percorso personalizzato con l’obbiettivo di dimagrire e tonificare la muscolatura. Sin dal principio ho avuto una buona impressione e ritengo sia una persona molto preparata e professionale nel suo campo lavorativo. Sono molto soddisfatto, grazie a Roberto e al dietologo ho perso la bellezza di 45 kg !! Consiglierei Roberto come Personal Trainer ad altre persone…lo faccio tutt’ora !!”
Giulio Nicolini

“Sto lavorando con Roberto Vecchi da circa 3 mesi, sono molto soddisfatto, è un PT molto bravo e attento, è una persona che ti spiega ciò che stai facendo.
Da quando ho cominciato ho visto dei grossi cambiamenti nel mio corpo, sono allenamenti molto mirati che soddisfano le personali esigenze. Roberto viene incontro ai tuoi bisogni, basta parlarne e chiedere dei consigli e i risultati si vedono.
Per chi è interessato è una persona che vale la pena di avere come PT, sono soldi spesi bene!”
Grazie
Luiz Favero

“E’ da 1 anno che mi alleno con Roberto e SI VEDE! Mi ha insegnato tantissimo ” ottima preparazione” .Un vero professionista…..per ottenere risultati oltre a sudare bisogna sentirsi bruciare…dentro! Fermarsi mai e non mollare mai!”
Rita Losi

“Robby mi ha seguito per alcuni mesi, ha cambiato il mio approccio con la palestra, con l’alimentazione.. Un vero professionista, consiglio agli amici che voglio vedere risultati di farsi seguire da lui! Grande robby”
Alessio Gigante

“Ero stanca della solita corsa ed è allora che ho chiesto aiuto al Super Pt Robby mi ha insegnato come fare esercizi all’aperto, usando gradini, panchine e il peso del mio corpo facendomi scoprire muscoli che non pensavo di avere un grande Personal lo consiglio a tutti !!!”
Erica M.

“Sottoscrivo quanto scritto da erica….aggiungendo che un allenamento di un’ora con Robby equivale a molte ore di palestra senza essere seguito dal pt. con Robby l’allenamento è mirato.”
Marco Camellini

“Quando faccio qualcosa, mi piace farla al meglio, mi piace portarla a termine con costanza e dedizione, voglio sempre raggiungere l’obbiettivo che mi sono posto, sia nel lavoro che nello sport.
Mi piace seguire l’esempio o farmi raccontare o addirittura farmi aiutare e seguire da colui che reputo il migliore.
In questo caso ho chiesto a Roberto Vecchi di insegnarmi a come allenare il corpo e come prepararmi al meglio per il mio sport.
Ho chiesto a Roberto perché ha fatto di questa sua passione la sua vita e il suo lavoro, è una persona determinata e seria, vive la passione e riesce a trasmetterla a chi gli sta vicino, dandogli coraggio, fiducia e spronandolo verso l’obbiettivo.
Mi alleno da qualche mese e sono veramente soddisfatto dei risultati che sto ottenendo e della scelta che ho fatto.”
Grazie Roberto.
Paolo Brofferio

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on Pinterest